Festa dei vignaioli di Vevey*


*Inserita nella Lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO


Circa cinque volte in un secolo, seguendo un ritmo che sembra dettato dalla durata di vita dei ceppi di vite e dal passaggio delle generazioni, Vevey si trasforma in un grande teatro a cielo aperto per la sua passione per il mestiere della vigna. Questa festa eccezionale è organizzata dalla confraternita dei vignaioli, associazione di origine quasi sicuramente medievale che raggruppava i proprietari di vigneti desiderosi di far controllare il buon lavoro delle loro colture. Dal 1772 questa confraternita inizia a premiare i migliori vignaioli. Il primo incoronamento pubblico si è svolto nel 1797 e ha segnato così la prima edizione della Festa dei vignaioli propriamente detta. Rivisitazione teatrale di una tradizione agricola e viticola, corteo pio diventato celebrazione profana, la Festa dei vignaioli valorizza il lavoro delle persone e il ciclo fecondo della natura, entrambi personificati con il supporto di allegorie pagane, costumi e simboli giudaico-cristiani. Sfilano le stagioni (con Bacco che rappresenta l'autunno) e i mestieri della terra affiancati da creature come fauni, baccanti, gransacerdoti e gransacerdotesse. Pensata fin dall'Ottocento come spettacolo vero e proprio cui partecipano poeti, musicisti e coreografi, la Festa dei vignaioli gode di tutto l'affetto dei vodesi che la preparano per dieci anni per poi ricordarla nei dieci anni successivi. L'edizione del 1999 ha riunito quasi 5000 figuranti. L'ultima festa si è svolta dal 18 luglio all'11 agosto 2019.


Categoria

Pratiche sociali


Cantone


Descrizione dettagliata

Pubblicazioni

Sabine Carruzzo-Frey, Patricia Ferrari-Dupont : Du labeur aux honneurs. Quatre siècles d’histoire de la Confrérie des Vignerons et de ses Fêtes. Vevey, 1998

Sabine Carruzo : Fête des Vignerons. In : Lavaux. Vignoble en terrasses. Ed. Association pour l’inscription de Lavaux au patrimoine mondial de l’Unesco. Lausanne, 2007, p. 82-87

Confrérie des Vignerons (Ed.) : Balade à travers les Fêtes des Vignerons du XVIIIe siècle à nos jours, Vevey, s.d.

Confrérie des Vignerons (Ed.) : Directions concernant les soins à la vigne, la visite des experts de la Confrérie et le concours lié au résultat des visites. Vevey, 2000

Confrérie des Vignerons (Ed.) : Fêtes des Vignerons. Rétrospective du XXe siècle (DVD). Vevey, 2005

Confrérie des Vignerons (Ed.) : Statuts de la Confrérie des Vignerons et de la Fondation de la Confrérie des Vignerons. Vevey, 2009

Marcel Imsand et al. : Fête des Vignerons Vevey 1999. Livre-souvenir officiel. Lausanne, 1999

Pierre Michot : Le ranz des vaches et son écho dans la musique romantique. In : Bulletin de l’Association culturelle pour le voyage en Suisse no. 11. Lausanne, 2008, p. 37-54

Parole chiave

Contatto

Confrérie des Vignerons
E-mail

République et canton de Vaud
Service des affaires culturelles
E-mail

Stampare il contatto

https://www.lebendige-traditionen.ch/content/tradition/it/home/tradizioni/la-festa-dei-vignaioli-di-vevey-.html